La questione demografica. Natalità, invecchiamento, mercato del lavoro e crescita

16/10/2019

La questione demografica è un tema che è sempre più importante sia in Italia che in Europa. Le implicazioni dell’invecchiamento della popolazione in ambito di politica economica e sociale vanno discusse per mettere a fuoco le dinamiche in atto e capire meglio come declinare la politica economica e sociale. Pertanto, ieri, presso AREL, si è tenuto un seminario volto a promuovere la discussione sulla questione. Tra i temi affrontati ci sono stati gli interventi sul fronte delle politiche per la famiglia, le misure di conciliazione dirette, la promozione della partecipazione delle donne al mercato del lavoro e gli interventi per la sostenibilità delle carriere dei lavoratori senior.

Il seminario si è aperto con il saluto di Enrico Letta (AREL), in collegamento video, ed è stato introdotto e coordinato da Claudio Lucifora (Università Cattolica del Sacro Cuore). Alessandro Rosina (Università Cattolica del Sacro Cuore) ha esposto la relazione principale, sono poi intervenuti Gian Carlo Blangiardo (presidente ISTAT), Cecilia Tomassini (Università degli Studi del Molise) e Tiziano Treu (CNEL). Ha concluso il seminario l’intervento di Elena Bonetti (Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia).