Verso la Digital Tax?

Nell’ambito dell’Osservatorio Reti, si è tenuto un incontro riguardante la posizione dell’Italia rispetto alle proposte della Commissione europea sulla tassazione dell’economia digitale. La tabella di marcia comunitaria, infatti, prevede che i 28 Paesi assumano una decisione entro la fine del 2017 e che nella primavera del 2018 la Commissione europea presenti un progetto legislativo. Una serie di soluzioni è stata proposta dall’Expert Group on Taxation of the Digital Economy appositamente istituito; al contempo, uno studio OCSE si è svolto evidenziando le sfide che la digitalizzazione in campo economico solleva.

Ha introdotto l’incontro Giulio Napolitano (Arel). Dopo la relazione di Francesco Boccia (Deputato), hanno tenuto i loro interventi Diego Ciulli (Google), Alfredo Macchiati (Università Luiss-Guido Carli, Oxera) e Dario Stevanato (Università di Trieste). Dopo il libero dibattito fra i presenti, le conclusioni sono state a cura di Alberto Biancardi (Arel.)