La storia d’un lento cammino: la crescita della produttività in Italia

Nell’ambito dell’Osservatorio Politica Economica si è tenuto, giovedì 19 ottobre 2017, il primo di una serie di seminari che vedranno partecipare accademici, policy makers e operatori per discutere liberamente sui più importanti temi riguardanti l’economia italiana, europea e  globale, quali le prospettive della congiuntura, i rapporti tra finanza ed economia reale, gli  squilibri europei tra paesi creditori e debitori.

Gli atti degli incontri confluiranno, nel 2018, in una pubblicazione che raccoglierà le analisi e le proposte per contribuire al dibattito in corso sulla crescita della produttività in Italia.

I lavori del seminario sono stati aperti da Paolo Guerrieri (Senato della Repubblica e College of Europe, Bruges). Matteo Bugamelli (Banca d’Italia) ha presentato una dettagliata relazione e, dopo un’introduzione alla discussione di Andrea Boitani (Università Cattolica, Milano) è stato lasciato spazio al libero confronto di tutti i partecipanti. Le conclusioni sono state affidate a Carlo Dell’Aringa (Camera dei Deputati).